.: HosiriS :.

Informatica e non solo

Archive for the ‘Drupal’ Category

Rilasciato Drupal 7

Posted by hosiris su gennaio 7, 2011

Dopo una lunga attesa è stata finalmente rilasciata la settima versione di questo CMS. Qui potete trovare il pacchetto da scaricare.

Il nuovo CMS si propone di essere:

  • Più semplice nell’uso: l’interfaccia amministrativa è stata cambiata
  • Più flessibile: definendo la struttura dei contenuti a proprio piacimento
  • Più scalabile

Non rimane che provare!

Posted in CMS&MVC, Drupal, Programmazione | Leave a Comment »

Associazione Drupal Italia

Posted by hosiris su maggio 24, 2010

Se non fosse per i feed rss, non saprei come fare… sono così tante le notizie da leggere che spesso si rischia di perderne di importanti.
Per mia fortuna Felipe ha messo in luce questa importante notizia: è nata l'”Associazione Drupal Italia” che si propone di diffondere la conoscenza del CMS Open-Source.

Posted in CMS&MVC, Drupal | Leave a Comment »

Creiamo la vista per la nostra lista dei prodotti

Posted by hosiris su maggio 13, 2010

Termino con questo articolo la rapida carrellata alle caratteristiche e potenzialità di Drupal. Scaricato il modulo view lo abilitiamo e settiamo i permessi di amministrazione.
Questo modulo permette di aiutarci nella costruzione di interfacce per le tabelle del nostro database, quindi altamente indicato nel nostro caso in cui vogliamo mostrare una vetrina di prodotti che abbiamo inserito ne DB tramite CCK.
E’ sufficiente andare in Administer->Site building->View per avere la possibilità di aggiungere una nuova vista.
Date un titolo:

e, cliccando su “next” verrete inviati ad una pagina di configurazione della vista:

settate le vostre preferenze sulla visualizzazione; impostate i campi da cui il modulo dovrà prelevare le informazioni e salvate.
In questo modo avete creato la vostra vista!!

Posted in CMS&MVC, Drupal, Programmazione | Leave a Comment »

Aggiungiamo un nuovo modulo al nostro nuovo sito

Posted by hosiris su maggio 12, 2010

Della nostra applicazione (firstWebSite) è rimasta da creare la vetrina, per fare questo dovremmo utilizzare due nuovi moduli: CCK e view.
Oggi ci occuperemo di CCK.
Una volta scaricato ed abilitato, passiamo alla configurazione.
CCK è un modulo che ci permette di aggiungere nuovi tipi di contenuto.
Oltre CCK sarà necessario installare degli ulteriori moduli che ci permetteranno di usare campi specifici, quindi installiamo anche: FileField, ImageField.
Una volta abilitato tutto andiamo in Administer->Content Management->Content Types e clikkiamo su Add content type. Creiamo un nuovo contenuto chiamato “Prodotto” e salviamo. Successivamente andiamo in Manage field e aggiungiamo i campi secondo le preferenze, di seguito una serie di screenshot che mostrano alcuni step del processo:

1. lista dei possibili contenuti che è possibile aggiungere

2. come è possibile aggiungere una campo di upload immagini

3. lista dei campi aggiunti

4. form di inserimento di un contenuto di tipo “Prodotto”

Capite come questo modulo estende considerevolmente le capacità del CMS: vi da la possibilità di inserire qualsiasi tipo di dato senza la necessità di scrivere codice 😉

PS: continua…

Posted in CMS&MVC, Drupal, Programmazione | Leave a Comment »

Continuiamo il nostro esempio con Drupal

Posted by hosiris su maggio 2, 2010

Nello scorso post abbiamo introdotto le specifiche del sito e come costruire un contact form.
Prima di continuare con le altre specifiche vorrei aggiungere un paio di cose su nuovi strumenti che risultano utili: i moduli Path e Administration Menu.Il primo è già presente nel core, una volta abilitato vi darà la possibilità di rendere i vostri URL ancora più leggibili. Ade esempio la vostra home da http://firstwebsite/node/1 diventarà http://firstwebsite/home. Per raggiungere questo scopo aprite la pagina e cliccate su edit; allora cercate la voce URL path setting e impostate il nome che volete appaia.

Il modulo Administrator Menu va scaricato da qui. Come al solito scompattatelo nella cartella dei moduli e poi attivatelo. Comparirà un barra dinamica che vi permetterà di accedere alle funzionalità amministrative senza dover aspettare il refresh della pagina.

Fatte queste operazioni possiamo continuare con le nostre specifiche, andando a creare il modulo di gestione dei feed. Il modulo è già presente nel core e va solo abilitato, dopodicchè in Administer->Content Management->Feed Aggregator potete aggiungere i nuovi feed da seguire.

Al termine salvate e aggiornate i link. Adesso dobbiamo scegliere dove far apparire le nostre informazioni, dal menu Adminiter->Site Building->Block potete posizionare il blocco “Hosiris feed latest items” dove più vi piace e, dopo aver impostato i permessi, vi ritrovere un riquadro in cui compariranno i feed da voi richiesti:

Come potete notare il sito prende forma senza impiegare eccessivamente il nostro tempo.
Adesso saliamo un po’ di livello gestendo la pagina “Dove siamo”, per fare questo bisogna scaricare ed installare il modulo GMap ed eseguire la registrazione qui per ricevere gratuitamente una API key da google. Installato il modulo ed abilitato, troverete una voce aggiuntiva in Administer->Site Configuration di nome GMap. Una volta che si è acceduti a questa pagina vi verrà richiesto di modificare la chiave, incollate quella ricevuta da google e proseguite.
Abilitate anche il modile GMap Macro builder tramite cui avrete la possibilità di impostare i parametri esatti per la vostra mappa ed avere il codice già pronto. Il campo “Macro text” contiene del codice che dovete copiare e mattere da parte.
Creiamo un nuova pagina, chiamiamola “DOVE SIAMO” e nel body inseriamo il codice generato dal builder; modifichiamo il path come “location”. Dopo aver salvato ci possiamo accorgere che il risultato non è quello previsto, allora andiamo in Administer->Site configuration->Input format->Add input format, nominiamolo GMap e mettiamo la spunta su “GMap macro expander”, dopo aver salvato andiamo nell’edit della pagina creata. Sotto la voce Input Format vedremo apparire una nuova opzione, selezionamola e salviamo. Ecco il risultato:

Bene, adesso manca solo la vetrina… per cui sto studiando 😀 quindi provate a sbizzarrirvi con queste novità!

PS: Continua…

Posted in CMS&MVC, Drupal, Programmazione | Leave a Comment »

Costruiamo un sito con Drupal: firstWebSite

Posted by hosiris su aprile 29, 2010

Per mostrare quanto sia semplice creare una applicazione utilizzando Drupal, prenderò in esame la costruzione di un sito che abbia le seguenti caratteristiche:

  • Home Page: statica con visualizzazione di dati scelti da noi
  • Dove Siamo: con utilizzo delle API di Google
  • Contatti: con presente un form di invio messaggio
  • Vetrina: come esempio di applicazione e-commerce
  • Sezione Feed: modulo laterale che mostra le ultime notizie di siti di nostro interesse.

Scarichiamo Drupal, al momento la versione stabile è la 6.
Io utilizzo il metodo degli host virtuali per indirizzare apache alla root del progetto, ma il metodo più semplice è quello di scompattare l’archivio nella document root predefinita di apache. Come convenzione, quando scriverò di visualizzare sul browser la pagina http://firstwebsite indicherò di visualizzare la pagina http://localhost/firstwebsite per tutti quelli che hanno creato il progetto nalla document root predefinita.
Quindi posizionati nella cartella del progetto, scompattiamo l’archivio e rinominiamolo:


$ tar xvzf drupal-6.tar.gz
$ mv drupal-6 firstwebsite

Dobbiamo dare dei permessi speciali alla cartella firstwebsite/sites/default ed inoltre dobbiamo copiare un file, quindi:


$ cd firstwebsite/sites/default
$ cp default.settings.php settings.php
$ cd ..
$ chmod -R 777 default

Dobbiamo anche preparare un database che userà Drupal durante l’installazione:


$ mysqladmin -uroot -p create firstwebsitedb

Da questo momento potete dimenticare il terminale (almeno per le operazioni di configurazione). Aprite il browser e andate alla pagina del progetto: http://firstwebsite, vi troverete di fronte ad una pagina di installazione di Drupal:

Scegliete la lingua (al momento lasciamo inglese) e andate avanti con l’installazione. Inserite i dati che vi saranno richiesti e terminate l’installazione.
Al termine rimuoviamo il file di installazione e rimuoviamo i permessi di scrittura al file di setting:


$ rm install.php
$ sudo chmod -R 755 sites/default

Tornate alla Home (http://firstwebsite) e cominciamo a modificare il nostro sito.
Intanto abilitiamo la funzionalità Clean URLs, che trovate sotto Administer->Site configuration, la quale serve a rendere gli URL più leggibili e sicuri.
Creiamo subito una home page (diversa da quella di default), quindi clicchiamo su Create content->Page ed inseriamo i dati necessari, inoltre aprendo l’opzione Menù settings potete impostare il nome che comparirà nel menù. Salvate ed andate alla pagina: Administer->Site configuration->Site information e cercate la voce che fa riferimento a default home ed inserite l’indirizzo della home (in genere /node/1). Visitando nuovamente http://firstwebsite vi troverete di fronte alla nuova home… vuota nel mio caso:

Su questa pagina pagina potete inserire tutto quello che vi pare, se volete inserire del testo HTML, nell’opzione Input format è necessario abilitare l’opzione Full HTML.
Adesso cominciamo ad usare qualche modulo: creiamo la pagina dei contatti. Andate in Administer/Modules e mettete il segno di spunta su Contact, poi salvate. Vi apparirà una nuova voce nel menù Administer chiamata Contact Form, cliccateci. Poi andate in Add category ed inserite le informazioni richieste. Adesso aggiungiamo una nuova pagina, chiamandola CONTATTI, quindi andiamo al menù Create content->Page. Date un nome alla pagina e ricordate di aggiungere la pagina al menù dei primary links. Successivamente andate in Administer->Site Building->Menù->Primary Links e editate CONTATTI modificando l’elemento path in contact. Salvate.
Fatto questo non rimane che impostare i giusti permessi al modulo, quindi andate in Administer->User management->Permission e cercate la voce contact module. Impostate i permessi come meglio credete e salvate. Ecco a voi il contact form bello e pronto.

PS: l’articolo continua qui

Posted in CMS&MVC, Drupal, Programmazione | Leave a Comment »

Programmazione veloce: un aiutino da Drupal!

Posted by hosiris su aprile 26, 2010

Solo qualche mese fa programmavo ancora scrivendo tutto il codice da zero: bello si, non si può negare, ma che fatica e soprattutto quanto è dura mantenere il codice! E i bug? Certo non è facile mantenere la sicurezza.
Ho fatto un enorme balzo iniziando a studiare symfony e sono convinto di aver fatto una scelta giusta! Ma più lo studio e più capisco che costruire un semplice portale per clienti che vogliono a mala pena una sola pagina dinamica! Allora ho cominciato a cercare qualche CMS. Certo la rete è piena di fazioni e scegliere non è facile visto che ormai nascono CMS come funghi. Dopo averne provati alcuni, ho trovato la mia soluzione preferita: Drupal.
E’ molto versatile e di semplice utilizzo quindi, per un neofita come me, ne consiglio l’utilizzo!
Una volta scaticato ed installato, vi troverete ad amministrare il sito attraverso un pannello a cui accedete dal browser.
Ulteriore vantaggio è l’enorme aiuto che ho ricevuto nel canale IRC #drupal-italia su FreeNode.

Inutile parlarne ancora. Iniziate ad usarlo.

Posted in CMS&MVC, Drupal, Programmazione | Leave a Comment »