.: HosiriS :.

Informatica e non solo

Archive for the ‘Internet’ Category

Conoscere Google per… proteggere se stessi

Posted by hosiris su aprile 15, 2011

Vi siete mai chiesti come sia possibile che proprio dopo aver visitato un sito di vendita scarpe online il vostro account gmail viene bombardato da mail pubblicitarie sulle scarpe?

Se magari la risposta non vi è mai arrivata vi consiglio di fare un giro su questo link.

Come potete facilmente intuire, dopo il login, entrerete in una area che vi darà la possibilità di gestire tutte le applicazioni google. Ma non notate niente di strano? “Google search” memorizza le vostre ricerche… “GMail” ha in memoria una infinità di mail che dovevano essere state cancellate… :O

Forse adesso può risultare più chiaro come molte informazioni “personali” possano viaggiare in rete senza che nessuno se ne accorga!!! Però potete correre ai ripari: disabilitate la web history e periodicamente cancellate ogni traccia delle mail non del tutto cancellate.

Annunci

Posted in Informatica, Internet | 2 Comments »

Linux e NTLM

Posted by hosiris su aprile 13, 2011

Tempo fa avevo parlato di come usare il sistema apt dietro un proxy, ma negli ultimi tempi quel metodo non ha funzionato a causa del proxy utilizzato dove mi trovo che si basa su un protocollo proprietario Microsoft: l’NTLM.
Il problema non è di difficile risoluzione perché esiste un software che viene in nostro aiuto: ntlmaps.
Lo installiamo facilmente da repository:

$ sudo apt-get install ntlmaps

Il processo di installazione ci guiderà nella configurazione del proxy locale permettendoci di scegliere la porta su cui starà in ascolto il servizio, il nome del dominio la user e la password di autenticazione.
I dati saranno comunque memorizzati nel file di configurazione /etc/ntlmaps/server.cfg ed è qui che dovremmo apportare le opportune modifiche.

Una volta installato il software, potremo inserire sia nel browser che all’intero delle configurazioni di sistema il proxy: 127.0.0.1 sulla porta 5865 (che è la predefinita per questo servizio).
Provate a connettervi e via.

PS: se le politiche aziendali prevedono il cambio password mensile ricordate di cambiarla all’interno del file di configurazione e di riavviare il servizio.

Posted in Informatica, Internet, Linux, Ubuntu | 1 Comment »

Hyperwords: traduzioni a portata di click

Posted by hosiris su febbraio 2, 2011

State leggendo un articolo molto interessante in inglese ed ecco che vi trovate davanti una parola mai sentita… aprite un’altra pagina, raggiungete il vostro traduttore preferito, cercate la parola e ritornate all’articolo!
Quanto tempo avete perso? Magari tutti preferiremmo che cliccando sulla parola si aprisse un menù a tendina che ci informi delle traduzioni possibili…
Ma questo non è un sogno, perchè Firefox ci permette di utilizzare l’estensione Hyperwords.

Tramite questa applicazione sarà sufficiente selezionare la parola da ricercare e vedremo apparire un pallino… spostiamo il mouse sopra et voilà, appare un menù che ci permette varie scelte:

Decidiamo di tradurre dall’inglese all’italiano (notate quante lingue conosce?) e… il risultato verrà mostrato direttamente sulla pagina:

Beh, direi che così è molto più semplice 😉
Le sue possibilità non si fermano solo a questo, ma permette di tradurre intere frasi o testi, ma il livello di traduzione non è altissimo (sono anche convinto che in questo caso sarebbe più utile studiare la lingua…)

Posted in Informatica, Internet, Linux | 2 Comments »

Nuovi modi di ascoltare musica

Posted by hosiris su dicembre 8, 2010

Siete amanti della musica? Volete scoprire nuovi cantanti? Girovagando per la rete ho scovato due fantastici siti da cui poter ascoltare della musica: Musicovery e Grooveshark (Gigi grazie per avermi dato il link).
Il secondo mi ha colpito di meno, ma con Musicovery ho raggiunto il nirvana!
Il sito ci appare sotto forma di un quadrato con delle scritte. Che facciamo?

E’ sufficiente cliccare in un punto qualsiasi del quadrato per chiedere all’applicazione di generare per noi una playlist casuale. Vi accorgerete subito che, trovando il giusto mix dei 4 elementi, ogni playlist mostrerà autori che più si avvicinano ai vostri gusti, dandovi la possibilità di scoprire numerosi volti nuovi!

Effettuando la registrazione gratuita vi sarà possibile salvare alcune delle canzoni preferite, ma solo con l’account premium (a pagamento) trarrete maggiori vantaggi.
Io mi limito a generare playlist casuali… appunto quelli che non conosco e faccio delle ricerche!

Buon ascolto!

Posted in Audio, Internet | Leave a Comment »