.: HosiriS :.

Informatica e non solo

Stimolazione della differenziazione osteogenica attraverso campi elettromagnetici pulsanti

Posted by hosiris su settembre 6, 2010

Sebbene la stimolazione attraverso campi elettromagnetici pulsati (PEMF) può essere clinicamente vantaggiosa durante la guarigione delle fratture e per un’ampia gamma di disturbi, ci troviamo ancora all’interno di un forte dibattito. Le cellule staminali mesenchimali sono dei mediatori che possono facilitare gli effetti clinici osservati durante la PEMF. Nel laoro presentato, i ricercatori hanno eseguito esperimenti in vitro per studiare l’effetto della stimolazione PEMF sulla differenziazione osteogenica.

Fonte: www.biomedcentral.com
Download file: PDF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: