.: HosiriS :.

Informatica e non solo

Nuovo utilizzo per robot chirurgici: tumori alla testa e al collo

Posted by hosiris su aprile 24, 2010

Gli ospedali stanno cominciando ad usare robot chirurgici per i tumori alla testa e al collo.
Nel dicembre dello scorso anno la FDA (Food and Drud Administration) ha permesso l’utilizzo del robot da Vinci per tumori maligni e benigni localizzati su lingua, tonsille e labbra.
Gli studi hanno dimostrato che, confrontato con le normali tecniche operatorie, il sistema robotico permette di ottenere minori complicazioni dovute a febbre, eccessiva perdita di sangue e permette di ridurre i rischi di infezioni e problemi a lungo termine nella deglutizione.
“Il sistema fornisce una visualizzazione 3D ad alta definizione ed è significativamente molto precisa,” dice il chirurgo Chad Zender.
Il sistema è composto da 4 arti robotici. Un braccio sostiene una coppia di piccole camere. Le altre tre, invece, sono fornite di strumenti chirurgici. Il chirurgo rimane seduto ad una console con un monitor 3D e due joystick. I movimenti della mano del chirurgo sono tradotti in precisi movimenti della strumentazione chirurgica. Il robot non prende decisioni e non può essere pre-programmato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: