.: HosiriS :.

Informatica e non solo

Risistemare il passato: da MPEG ad AVI

Posted by hosiris su marzo 14, 2010

Girovagando per i ricordi del passato mi sono imbattuto in alcuni video creati qualche decennio fa utilizzando Windows Movie Maker… La particolarità di questo programmino era la sua capacità di creare file decisamente grandi…
Perchè non modificare la codifica di questi video con qualcosa di più attuale, e magari leggero?
Il nostro caro terminale ci viene sempre in aiuto, installato mencoder:


sudo apt-get install mencoder

passiamo all’uso di questo programmino:


mencoder input.mpg -o output.avi -oac mp3lame -lameopts vbr=3 -ovc lavc -lavcopts vcodec=mpeg4:mbd=2:trell:autoaspect

Certo il comando non è di facile lettura, ma questo scritto è utile per la maggior parte delle codifiche. I parametri oac ed ovc indicano ad mencoder di quali encoder audio e video utilizzare. Il parametro autoaspect è molto importante perchè serve ad indicare ad mencoder di usare lo stesso formato di immagine del video originale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: