.: HosiriS :.

Informatica e non solo

Archive for gennaio 2009

Dopo 6 anni.

Posted by hosiris su gennaio 26, 2009

Circa 6 anni fa, una professoressa di inglese regalò un foglio al peggiore dei suoi studenti.
In sei anni la poesia scritta su quel foglio mi ha sempre dato la forza di andare avanti. Mi piacerebbe che queste parole aiutassero altre persone:


We never know how high we are
Till we are asked to rise
And then if we are true to plan
Our statures touch the skies

The Heroism we recite
Would be a normal thing
Did not ourselves the Cubits warp
For fear to be a King.

——

Non conosciamo mai la nostra altezza
finchè non ci chiedono di alzarci
e allora se fedeli al progetto
la nostra misura tocca i cieli

L’Eroismo che recitiamo
sarebbe una cosa normale
se non falciassimo i cubiti
per paura di essere un re.

Emily Dickinson

Annunci

Posted in Personal | Leave a Comment »

Apple vs Microsoft: 10 motivi per non usarli

Posted by hosiris su gennaio 21, 2009

Quando, nei lontani anni ’70, la Microsoft e la Apple iniziarono la loro attività, non immaginavano certamente di raggiungere i livelli di assolutismo ai quali siamo abituati. Certo la Apple è stata sempre considerata “roba da elite”; solo pochi potevano comprendere la mentalità innovativa dei sistemi MacOSX con il sempre perdente Windows. Non sono mai riuscito a spiegarmi il motivo del perchè Microsoft abbia riscosso tanto successo, nonostante la Apple, a proprio dire, producesse dei prodotti migliori. Solo da poco credo di aver raggiunto una soluzione soddisfacente: sia Apple che Microsoft hanno una produzione scadente.
Fortunatamente la mia scelta di utilizzare sistemi GNU/Linux mi ha lasciato fuori da molti giochi che vedono come protagonisti le due aziende (soprattutto i due CEO), ma allora perchè parlare di loro? Semplice, Apple sta avendo una crescita paurosa, prima con la decisione di passare a processori Intel (finalmente abbiamo capito che i ppt non sono grancchè) poi con l’uscita di sto benedetto iPhone (che reputo essere un prodotto di 4a categoria); il buon proposito di questo articolo è di dare 10 buoni motivi per non comprare un Mac (di Windows non ne parlo perchè sono ormai noto). Quindi senza indugio cominciamo ad elencare:

1. Costa di più degli altri pc con le stesse caratteristiche e cosa molto importante con la stessa qualità (Kingston produce le stesse RAM per tutti i portatili, Intel fa gli stessi processori per tutti). Sono sempre convinto che Toshiba o Dell o altri in ambito Notebbok siano motlo più affidabili.
2. Poco personalizzabile, come anche l’hardware al suo interno; volete cambiare un pezzo? Non lo potete fare o se lo fate a vostro rischio e pericolo.Volete cambiare una scheda video con una più potente? State attendi che se lo riaccendete non parte più.
3. Devi tenerti per forza Mac Os sul tuo computer mac anche se vuoi farne a meno. E’ una clausola. Vuoi usare solo Windows? Non puoi! Devi tenere occupati dei gigabyte pure da MacOS altrimenti non va. Di controparte non puoi usare neanche MacOSX su un altro pc…
4. Non è immune da virus come si dice (vedi opener,osx.macarena,mac rumors e altri trovate con google)
5. Non è cosi stabile come si dice.Va in crash. Mac Os X stabile è solo una delle tante trovate pubblicitarie(se cercate su google mac os crash vi salteranno un sacco di esempi)
6. Non è sicuro come dice la pubblicità, il firewall è scarso e i bug non mancano e non sempre vengono risolti tempestivamente. Se non mi credete leggetevi l’intervista di Dino Dai Zovi che l’ha bucato in mezz’ora.
7. La community non è disponibile, è chiusa e non aiuta l’utente se ha problemi con configurazioni o cose del genere, spesso gli danno del troller, perchè siccome chiedono in molti, si pensano che gli utenti si divertano a prendere per i fondelli i ciechi sostenitori del Mac
8. E’ impossibile utilizzare in un sistema gestito con Mac Os alcune periferiche non supportate; e non sono poche (stampanti,scanner,modem,ecc),e se usate Windows sul Mac va a finire che non vi riconosca alcune periferiche apple.
9. Alcuni programmi professionali non girano su Mac Os (vedi autocad,pspice,rhinoceros e tanti altri tutti indispensabili)
10. I giochi che sono su mac Os non sono nemmeno paragonabili a quelli di windows al massimo potete farvi la solita partita a tetris o forza quadro o un bel solitario.

Infine (e questo è una mia considerazione fuori lista) è inutile dire che Steve Jobs non è per niente migliore di Bill Gates, entrambi hanno sfruttato e chissà se continueranno a farlo. Nella nostra storia tutti i totalitarismi sono stati sconfitti, non capisco perchè anche nella storia dell’informatica la piena libertà deve essere ancora minata.
W l’open source!

Posted in Informatica | 30 Comments »